2015 05 24 vallelunga 1710

Weekend bizzoso quello che MC7 Corse ha affrontato a Vallelunga per il secondo round del Trofeo Italiano Amatori: il meteo ha tenuto impegnati i piloti Ranghetti ed Orsero, e non solo loro. Anche ai box s'è sudato in continui cambiamenti d'assetto e di gomme, per compiacere appunto un meteo decisamente volubile. A Vallelunga poi anche il programma del Trofeo Italiano Amatori era anomalo, con due gare organizzate per la classe 1000 Base 2 ed una sola prova di qualifica, mentre per la classe 1000 Avanzata 1 era previsto il consueto doppio turno di qualifica al Sabato ed un'unica gara la Domenica.

Dopo un Venerdì per buona parte asciutto, che ha consentito ai piloti di macinar chilometri alla ricerca della miglior configurazione possibile in vista delle qualifiche e delle gare, il Sabato s'è presentato bagnato. A onor del vero questa situazione, oltre a non essere affatto inaspettata, ha trovato in particolare Omar Ranghetti decisamente favorevole: la sua qualifica s'è svolta quando oramai aveva smesso di piovere, ma con la pista ancora più che umida. Le condizioni nei primi minuti erano per lui favorevoli ed ha registrato in questi primi passaggi il secondo miglior tempo. Poi la pista ha continuato ad asciugarsi e gomme ed assetto della sua BMW S1000RR sono divenuti meno appropriati, tanto da non permettergli di girare oltre il sedicesimo posto.

Sergio Orsero riesce invece ad effettuare un turno di qualifica completamente asciutto, porta la sua Yamaha YZF-R1M finalmente in pista in una prova ufficiale e, pur registrando la più alta velocità massima, deve però accontentarsi della quinta fila. Non avrà poi l'occasione di migliorare la propria posizione a causa della pioggia che è caduta battente durante il secondo turno di qualifica.

2015 05 24 vallelunga 1899Sempre sabato si è disputata la prima delle due gare organizzate per la classe 1000 Base 2: visti i risultati con pista bagnata, Omar Ranghetti non era affatto dispiaciuto dal vedere più di una goccia d'acqua sulla visiera del casco. Ma in partenza qualcosa è andato storto e s'è trovato a dover gareggiare nelle retrovie. Oltretutto la gara è stata sensibilmente accorciata dall'esposizione delle bandiere rosse, sventolate dai commissari al sesto giro sui dieci previsti a causa di una moto scivolata all'ultima esse e rimasta pericolosamente in traiettoria.

2015 05 24 vallelunga 1529Domenica mattina è stata la volta della gara per la classe 1000 Avanzata 1: il cielo non aveva ancora deciso che fare, aveva smesso di piovere e le nuvole restavano minacciose. Sergio Orsero compie il giro di schieramento con una configurazione degli pneumatici mista: gomma da asciutto al posteriore e da bagnato all'anteriore. Prima del giro di ricognizione i commissari segnalano partenza ritardata per spargere del filler su una macchia d'olio in pista. Sergio riferisce che durante lo schieramento non ha visto la pista eccessivamente bagnata, Matteo Colombo sente che il vento che soffia sul tracciato potrebbe ulteriormente asciugare l'asfalto e decidono così un improvviso cambio di strategia, smontando a tempo di record la gomma da bagnato e montando anche all'anteriore un pneumatico da asciutto. Mossa azzeccata: in pista la R1M risulterà nuovamente la moto più veloce, Sergio recupererà diverse posizioni, lottando per salire sul podio. Dovrà rinunciare alla scalata a causa di una noia alle braccia, che lo costringerà a cedere alcune posizioni negli ultimi due giri. Taglia il traguardo in settima posizione, quarto nella classifica Over 40.

Ranghetti non sarà fortunato neppure Domenica in Gara 2: il via alla gara viene dato in condizioni decisamente asciutte, ma anche questa verrà interrotta, stavolta al settimo giro, a causa di un improvviso quanto intenso scroscio di pioggia che in pochi minuti ha costretto i piloti ad alzare il braccio di fronte ai commissari per chiedere la sospensione della gara e sventolare l'ennesima bandiera rossa.

Artcosmetics Artcosmetics
Crimat Crimat
CRS CRS
Gilardi Macchine Gilardi Macchine
Iris Blu Iris Blu
Iris Blu Iris Blu
Globus Globus
Mon-Edil Mon-Edil
Certech Certech
Piace Piace
Barboglio Barboglio
DB Impianti DB Impianti
DuePI DuePI
Lasti Gomma Lasti Gomma
Tecnodi Tecnodi
Villa dei pini Villa dei pini
Vodafone Stores Vodafone Stores
SC-Project
Sinlubit
Melotti Racing
Capit
Sinlubit
Melotti Racing