La Yamaha R1 del team MC7 Corse

Domenica 5 marzo MC7 Corse ha disputato i primi test precampionato in vista dell'esordio della stagione 2017. Il campionato nel quale si cimenteranno i piloti Stefano Fugardi e Daniele Gilardi sarà la Yamaha R1 Cup, come lo scorso anno inserita nel circuito del CIV - Campionato Italiano Velocità.

Non è stato un esordio assoluto in pista quello organizzato sul circuito del Mugello, poiché il 18 febbraio è avvenuto il cosiddetto shakedown, con un numero estremamente ridotto di giri all'Autodromo Vallelunga. Allora era necessario verificare ciascun componente della moto e risolvere qualsiasi problema si fosse presentato; sulle colline toscane invece si dovevano macinare chilometri su chilometri.

Matteo Colombo in sella alla Yamaha R1 del team MC7 CorseIl meteo non è stato clemente, ma ha fatto sì che si risolvesse il tutto in un test dei nuovi pneumatici da pioggia Dunlop, con Stefano intento a scoprirne le prestazioni ed a fornire al team manager Matteo Colombo le indicazioni per l'assetto ottimali per le condizioni di pista bagnata nelle quali si stavano svolgendo le prove.

Le sensazioni in sella al mille della casa dei tre diapason sono state subito buone e le nuove coperture, totalmente sconosciute prima di questa occasione, hanno immediatamente restituito al pilota un buon feeling e gli hanno permesso di girare con tempi più che interessanti. Nonostante le temperature molto basse, Stefano ha potuto migliorare il tempo registrato nel secondo turno di qualifica dell'ultima gara del 2016 svoltasi l'ottobre scorso, turno che si era svolto con la pista ugualmente bagnata.

Stefano Fugardi in pit lane con Matteo Colombo e Moreno Gradara di MC7 CorseA fine giornata la soddisfazione per l'aver svolto un ottimo lavoro di messa a punto, ma anche quella d'aver fatto un'ottima figura in mezzo anche a piloti che nell'imminente stagione saranno impegnati nell'Europeo SuperStock 1000.

Il lavoro precampionato non è certo finito: il prossimo test si svolgerà al Misano World Circuit il 27 marzo, sperando che le condizioni climatiche permettano di montare finalmente gomme da asciutto!

ArtcosmeticsArtcosmetics
CRSCRS
CrimatCrimat
Gilardi MacchineGilardi Macchine
Iris Blu
Globus
Mon-Edil
Piace
Barboglio
DB Impianti
La via della seta
DuePI
Grand Prix
Lasti Gomma
Tecnodi
Villa dei pini
Vodafone Stores
Certech
Global Nastri
MG Lavorazioni
ML Trasporti
SC-Project
Sinlubit
CL Brakes
Andreani Group
Capit
Cruciata
Melotti Racing