Giovanni Altomonte su Yamaha YZF-R1

Concluso il sesto round della Yamaha R1 Cup svoltosi sul Circuito Internazionale del Mugello. MC7 Corse ha schierato Giovanni Altomonte nel trofeo monomarca della casa di Iwata e Luigi Brignoli nel National Trophy classe 600. Il nuovo innesto nella classe 600 si presentava con la sua Kawasaki e sin dalle prove libere si era posizionato stabilmente in quinta posizione. In Q1 migliora il suo tempo, ma scende comunque nella classifica dei tempi; migliora ulteriorimente in Q2 risalendo in quinta posizione con 1'56"576 ed un ideal time da capoclassifica (1'55"860: nessuno meglio di lui), ma a due minuti dalla fine del turno il motore della sua moto lo lascia a piedi, impedendogli di prendere parte alla gara di domenica mattina.

2017 09 24 8182La sfortuna colpisce anche Giovanni Altomonte che si trova ad affrontare il week end debilitato dalla febbre: riesce a scendere in pista per un solo turno di prove libere il venerdì; nel primo turno di qualifica poi riesce a girare quasi due secondi e mezzo più veloce. Non migliora nel tardo pomeriggio di sabato e si qualifica diciottesimo col tempo di 1'59"484. Domenica la pioggia decide di metterci lo zampino, scrosciando proprio durante il warm-up lap: bandiera rossa e pausa di qualche minuto in attesa di verificare le condizioni della pista. Nel frattempo smette di piovere e tutto sommato l'asfalto non rimane bagnato: il secondo start viene dato per una gara accorciata a soli 8 giri.

2017 09 24 8255Altomonte scatta bene allo spegnimento dei semafori e balza in quattordicesima posizione. La condizione fisica non gli consente di esprimersi al meglio e fatica a mantenere la posizione e girare con i tempi espressi il giorno prima in qualifica. Al terzo passaggio deve cedere la posizione a due avversari; fatica, ma riesce a chiudere la gara, recuperando nuovamente la quattrodicesima piazza.

ArtcosmeticsArtcosmetics
CRSCRS
CrimatCrimat
Gilardi MacchineGilardi Macchine
Iris Blu
Globus
Mon-Edil
Piace
Barboglio
DB Impianti
La via della seta
DuePI
Grand Prix
Lasti Gomma
Tecnodi
Villa dei pini
Vodafone Stores
Certech
Global Nastri
MG Lavorazioni
ML Trasporti
SC-Project
Sinlubit
CL Brakes
Andreani Group
Capit
Cruciata
Melotti Racing