MC7 Corse, inizio discreto

Al debutto nel «Trofeo nazionale»

2021 05 04 giornale di vimercateVIMERCATE (mtf) È ripartita anche la stagione motociclistica italiana. Al Mugello, dove si sono svolte le prime prove del Campionato Italiano velocità e del Trofeo nazionale, c'era anche il Motoclub Vimercate. Quest'anno il team MC7 Corse conta su quattro piloti: Emiliano Ercolani (con la piccola Yamaha 300) e Fabrizio Perotti (nella Pirelli Cup con l'Aprilia RSV4 Stock2) saranno impegnati nella Coppa Italia di prossima partenza (si comincia nel fine settimana in arrivo), mentre Dario Latrecchina e Federico Murano corrono nel National Trophy con l'Aprilia Rsv4 Stock2.

Nelle qualifiche Latrecchina si piazza tredicesimo con il tempo di 1'54"22', mentre Murano, dopo una modifica alla sospensione posteriore trova un feeling mai raggiunto prima e stampa il suo miglior giro di sempre sul circuito toscano, 1'53"796.

Al via della gara Murano scatta dalla nona posizione, ma stavolta la sua proverbiale abilità nello stacco non funziona: complice la mancanza di esperienza con il «launch control» della Rsv4 viene rimontato da molti avversari, tanto da scalare 17esimo. Ma, con calma, comincia la sua rimonta che lo porta a recuperare tutte le posizioni perse in partenza, finendo nono: soddisfatto il pilota triestino anche rammaricato per quello che poteva essere il risultato senza l'incertezza in partenza. Latrecchina invece parte bene, riesce a risalire sino al decimo posto, poi, però cede due posizioni e chiude dodicesimo.

Il buon inizio fa ben sperare, in casa MC7, per l'appuntamento del 16 maggio a Misano Adriatico; prima però la scuderia guidata da Matteo Colombo sarà in pista di nuovo al Mugello per il primo appuntamento della Pirelli Cup.