UNA COPPIA Dl PESCECANI

Sotto una pioggia torrenziale, Gamarino e Farinelli danno spettacolo. Il primo è stato autore di una eccezionale rimonta; il secondo ha dominato una gara interrotta dalla bandiera rossa 

2023 05 20 motosprintSCARPERIA - Gare per cuori forti al Mugello, tracciato che ha ospitato il secondo round stagionale del National Trophy, campionato organizzato dal Moto Club Spoleto. che si disputa nel contesto del CIV.

Entrambe le gare del weekend, una valevole per la classe 1000 e l'altra per la 600, si sono disputate sotto una pioggia torrenziale, che ha creato non poche difficoltà ai piloti in pista.

Nella top class, Christian Gamarino, grazie a un recupero eccezionale, ha conquistato la vittoria. arrivata al culmine di un weekend pressoché perfetto, iniziato nel migliore dei modi sin dalle qualifiche, nelle quali aveva conquistato la pole position. Il doppio Long Lap Penalty comminatogli per partenza anticipata non ha compromesso la gara del pilota genovese, capace di realizzare un portentoso
recupero, culminato nel sorpasso su Gabriele Giannini nel corso dell'ultimo dei 10 passaggi previsti. Il podio è stato completato da Giannini, ora in testa alla classifica generale, e Gabriele Ruiu.

«È stata una gara difficile e divertente - ha dichiarato Gamarino -; sapevo di potere essere veloce sul bagnato ma la penalità ha reso tutto più complicata Purtroppo, in partenza ho avuto un problema alla frizione ma sapevo di potere essere più efficace dei miei avversari, quindi sono riuscito a recuperare nonostante la penalità».

NELLA classe 600, nemmeno il diluvio ha fermato il campione in carica Roberto Farinelli, che ha conquistato il secondo successo stagionale al termine di una gara interrotta anzitempo dall'esposizione della bandiera rossa. La gara toscana ha ribadito la supremazia del team Black Flag Motorsport, che ha centrato una roboante doppietta, grazie al secondo posto di Marco Marcheluzzo. Terzo posto per
Lorenzo Cintio.

«Devo ammettere che è stata una giornata difficile - le parole di Roberto Farinelli in tanti anni di esperienza non avevo mai visto tanta pioggia in un weekend di gara Ho cercato di stare lontano dai rischi, ho spinto cercando allo stesso tempo di amministrare il mio vantaggio. Spero di ripetermi nel prossimo round di Vallelunga».

Christian Caramia

LE CLASSIFICHE

CLASSE 1000: 1. Christian Gamarino (Aprilia) in 23'22"283; 2. Gabriele Giannini (BMW) a 0"176; 3. Gabriele Ruiu (BMW) a 1"143.

CLASSE 600: 1. Roberto Farinelli (Kawasaki) in 14'51"494; 2. Marco Marcheluzzo (Kawasaki) a 1"058; 3. Lorenzo Cintio (Yamaha) a 14"027.

IN CAMPIONATO

CLASSE 1000: 1. Gabriele Giannini 56 punti; 2. Christian Gamarino 54; 3. Nicolò Canepa 50.

CLASSE 600:1. Roberto Farinelli 50 punti; 2 Marco Marcheluzzo 36; 3. Andrea Liberini 24.

ArtcosmeticsArtcosmetics
CRSCRS
CrimatCrimat
Gilardi MacchineGilardi Macchine
Gilardi MacchineGilardi Macchine
Iris BluIris Blu
GlobusGlobus
Mon-EdilMon-Edil
PiacePiace
BarboglioBarboglio
DB ImpiantiDB Impianti
CertechCertech
DuePIDuePI
Lasti GommaLasti Gomma
TecnodiTecnodi
Villa dei piniVilla dei pini
Vodafone StoresVodafone Stores
SC-Project
Sinlubit
Capit
Cruciata
Melotti Racing