Motori - Nella seconda prova a Vallelunga

Il team MC7 poco fortunato il migliore è Fugardi con l'ottavo posto

2016 05 24 giornale vimercateVIMERCATE (zvl) La pista romana di ValIelunga non porta molta fortuna al team MC7 Corse guidato da Matteo Colombo. Nella seconda gara, prima del trofeo monomarca delle Yamaha YZF R1 1000, inserita nel calendario del CIV (Campionato italiano), i tre piloti vimercatesi non hanno ottenuto grossi risultati. Dopo le prove dove la pioggia e la pista bagnata sono stati il filo conduttore, il giorno della gara Giove Pluvio ha concesso una tregua e la competizione si è svolta su strada asciutta.

Andava malissimo a Sergio Orsero (partito dall'ultima posizione in quanto per la pioggia era sceso in pista solo per una tornata di prove) che dopo una buona partenza al secondo passaggio commetteva l'errore in «staccata» tamponando il pilota che lo precedeva con conseguente caduta che, al momento, sembra abbia lasciato tracce pesanti sul centauro che potrebbe addirittura aver già chiuso la stagione. Armando Iannuzzo (nono nelle prove) perdeva molte posizioni in partenza facendosi infilare alla prima curva, e chiudeva al 160 posto.

Miglior piazzamento e gara per Stefano Fugardi (nella foto) che dopo il 12° tempo nelle prove in gara rosicchiava posizioni concludendo all'8° posto.